Dopo la catastrofe nuove ipotesi scientifiche Sardegna nuova Atlantide? - Leggende e tradizioni di Sardegna Press "Enter" to skip to content

Dopo la catastrofe nuove ipotesi scientifiche Sardegna nuova Atlantide?

 

Questo testo non vuole essere una soluzione definitiva alle prospettive degli “Accademici”, sostenute in buona fede, a modo loro, dagli studiosi ufficiali, ma soltanto una diversa sottolineatura di inquietanti indizi, sparsi qua e là tra le righe di documenti storici, archeologici, paleografici, che sono in grado di rilanciare, seppure tra mille dubbi, teorie da sempre ritenute “pazzesche” dalla Archeologia e dalla Storiografia ufficiali.

Pier Paolo Saba, è nato a Cagliari nel 1947, ed attualmente vive ad Olbia dal rientro dalla Germania dove è vissuto per lungo tempo. Fin da ragazzo, in lui si è accesa la scintilla e l’interesse per la storia e per l’archeologia, settore nel quale ha studiato seppur da autodidatta, anche se il suo più grande maestro è stato il Prof. Ferruccio Barreca, allora Sovrintendente del Museo Archeologico Nazionale di Cagliari. In quell’ambito ha avuto l’onore e l’occasione di conoscere emeriti studiosi che gli hanno rafforzato la passione per uno studio talmente importante ed approfondito nella ricerca delle origini della sua terra natia. Solo occasionalmente si è soffermato alla composizione del presente testo, attingendo agli appunti che, fin da ragazzo ha sempre conservato gelosamente. Appunti che definisce i suoi “Quaderni”, gli stessi ai quali ha attinto e dai quali ha estratto tutto il materiale che gli è servito per legarlo alle conoscenze che ha “incamerato” nel tempo, producendo la presente opera.

Acquista il libro