Contus Antigus - Leggende e Tradizioni di Sardegna Blog

Image

Dune

L’immagine di oggi è diciamo “minimalista”- pochi elementi quali luna, gli ultimi bagliori del giorno ed alcuni ciuffi d’erba cresciuti disordinatamente sul dorso di una duna a creare un immagine che speriamo possa risultare gradevole.

Astara Giovanni Maria

Giovanni Maria Angioy

Il 23 febbraio 2008 ricorre il bicentenario della morte di Giovanni Maria Angioy. Ricordarlo per quello che era, un indipendentista, repubblicano, rivoluzionario, è quello che si deve fare. Angioy, illuminista liberale, fu l’artefice dei moti contro il feudalesimo, padre dell’indipendentismo sardo, teorizzò e agì per la creazione di una libera repubblica sarda. Dopo innumerevoli battaglie indipendentiste pagò il suo indipendentismo con il prezzo dell’esilio. Morì solo e povero a Parigi nel 1808.

Image

Villasimius – Porto Sa Ruxi

Il mare un’ inesauribile fonte di nuovi spunti fotografici – si presta ad essere rapprensentato in tutta la sua possenza e grandiosità quando scosso dai venti o in tutta la sua disarmante poesia quando accarezzato dalla lue radente del tramonto.

videmortos

Lu colpu di l’occhji

All’interno di Contusu, la maggior parte dei contenuti riguardano la zona del Campidano, nella quale viviamo. Speriamo di poter inserire sempre più contenuti relativi a tutte le aree della Sardegna. Gli amici del sito www.labeltula.it ci hanno concesso al possibilità di pubblicare alcuni interessantissimi articoli relativi alla Gallura. Vi proponiamo il primo articolo relativo ad un argomento già trattato su Contusu, conosciuto in Campidano come “S’ogu pigau“…

Immagini di Sardegna, Isola dei Cavoli

Isola dei Cavoli, n.2

L’immagine che vi proponiamo oggi ha come soggetto, il solito di questi tempi, il Mare ed il suo straordinario fascino invernale; sullo sfondo fa capolino l’Isola dei Cavoli ed il suo faro.

Mare Pintau

Mari Pintau

A mio avviso è una delle più belle calette del Sud Sardegna – la cosa straordinaria è che anche di inverno se la giornata è una di quelle giuste emergono, come per magia,  tutte le eccezionali tonalità di colore che danno il nome a questa caletta: Mari Pintau. Affollatissima d’estate, deserta e godibilissima in tutto il suo splendore d’inverno.

Image

Un’alba tra i flutti

Buon Anno a tutti, da parte nostra i migliori auguri per un anno, il 2008, pieno di soddisfazioni e di felicità.

Curiosissimo, primo articolo dell’anno a referenziare una delle ultime immagini dell’intensissimo, fotograficamente parlando, anno appena trascorso. Il tema proposto è uno dei miei preferiti e gli elementi ci sono tutti: il mare (burrascoso), le pietre (granitiche) e la luce (calda) delle primissime ore di Domenica 30 Dicembre.