L’ultracentenaria nonnina di Sestu

Tempo di lettura: 1 minuti

In questa intervista esclusiva (I parte) i racconti di Tzia Bona, all’anagrafe Bonaria Manunza. E’ lei l’utracentenaria nonnina di Sestu, città in Provincia di Cagliari. Intervistata all’età di 104 anni da Marcello Polastri, signora Bonaria (“Tzia Bona” per amici e conoscenti), racconta Sestu tra ieri e oggi, svelandoci alcuni episodi della sua vita.

Una produzione MaxInfo Sardegna realizzata per il Comune di Sestu. L’obiettivo dell’Amministrazione civica di Sestu è infatti quello di raccogliere e mostrare, anche attraverso i moderni canali di informazione, storie, racconti, interviste ai personaggi di ieri e di oggi che sono parte integrante della società e – con essa – della memoria storica. Durata video: 5 min e 50 sec. Montaggio e regia: Marcello Polastri. Musiche: Aalborg Music free – Alexander Perls Storm. Copyright MaxinfoSardegna 2012.

 

4 cose da fare prima di salutarci:
Aspetta! Prima di andare:
1. Ricevi subito l’Ebook GRATUITO Malocchio, prevenzione, cura e formule” iscrivendoti alla newsletter cliccando qui; in un minuto farai compagnia agli altri iscritti su contusu.it;
2. Se l’articolo ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo sui tuoi social preferiti! Puoi farlo utilizzando i link social qui sopra;
3. Seguici sul gruppo Facebook
4. Hai domande, esperienze da portare, altro ? Scrivi un commento qui in basso.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE