L’Amuleto in visita a La Feltrinelli

Tempo di lettura: 1 minuti

Venerdì 13 Giugno 2014, alle 18 alla Feltrinelli Point di Via Paoli a Cagliari, l’amica Claudia Zedda presenta il suo ultimo libro, “L’Amuleto“.

Noi di Contusu l’abbiamo letto, o meglio, divorato… ed aspettiamo con ansia il prossimo romanzo 🙂

La pagina dell’evento su FB: https://www.facebook.com/events/482655285197910/

La Storia

L'amuleto di claudia zeddaVirginia è la protagonista: la madre è appena morta d’infarto ma ha scelto di lasciare proprio a lei che di Sardegna, tradizioni e folklore ne sa poco o niente, la sua cassapanca che si trova nella soffitta della grande casa della nonna, Agnese. Non è un’eredità casuale; dentro la cassapanca è custodita la foto di una zia che Virginia non ha mai conosciuto. E’ scomparsa da adolescente e non se n’è mai saputo niente. Domenica, la madre di Virginia non si è mai data pace, e lascia alla figlia tutti gli indizi per avviare un’indagine in puro stile Signora Flatcher. E’ sicura avrà più carattere e coraggio di lei e riesca e ritrovare la zia, Lucia.

C’è tanto folklore e tantissime tradizioni leggendarie (tutte quelle che puoi trovare su Creature Fantastiche in Sardegna), c’è mistero e giallo, c’è amore, c’è la storia di una famiglia e delle sue donne, c’è soprattutto tanta Sardegna.

Nel romanzo si racconta, tra un intreccio e l’altro, tra un salto temporale e l’altro la storia delle tante donne della famiglia Tanca: c’è Cecilia, c’è Chiarella, c’è Callina, c’è Agnese, Lucia, Domenica e Virginia.

Spero ti divertirai a sciogliere il mistero e a scoprire il cuore di un segreto del quale nessuno ha mai potuto e voluto parlare.

https://www.facebook.com/lamuletoromanzo/

Compra il libro

4 cose da fare prima di salutarci:
Aspetta! Prima di andare:
1. Ricevi subito l’Ebook GRATUITO Malocchio, prevenzione, cura e formule” iscrivendoti alla newsletter cliccando qui; in un minuto farai compagnia agli altri iscritti su contusu.it;
2. Se l’articolo ti è piaciuto, non dimenticare di condividerlo sui tuoi social preferiti! Puoi farlo utilizzando i link social qui sopra;
3. Seguici sul gruppo Facebook
4. Hai domande, esperienze da portare, altro ? Scrivi un commento qui in basso.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE